News
Comunicati Stampa
ALPINE
News
Comunicati Stampa
ALPINE

NEL GRAN PREMIO D’AUSTRIA, PIERRE TORNA IN ZONA PUNTI ED ESTEBAN ARRIVA DODICESIMO

03 Luglio 2023

BWT Alpine F1 Team si è classificato nono nel Gran Premio d’Austria con Pierre Gasly, mentre il suo compagno di squadra, Esteban Ocon, si è piazzato in dodicesima posizione al Red Bull Ring a Spielberg.

Con i due punti ottenuti da Pierre, che rientra nella Top 10 dopo averla mancata per un soffio in Canada, il team lascia l’Austria con quattro punti conseguiti in tutto il weekend austriaco, dopo il settimo posto di Esteban nella Sprint disputata sabato.

Entrambi i piloti hanno ricevuto una penalità di 5 secondi durante i 71 giri della gara, Esteban per essere uscito con una manovra pericolosa dai box al suo primo pit stop e Pierre per non aver rispettato i limiti della pista.

Il team si concentra ora sulla prossima settimana a Silverstone per il Gran Premio di Gran Bretagna, gara in cui la scuderia di Enstone correrà “in casa”.

Gara

Esteban è partito con le gomme medium nuove e si è fermato al 14° e al 40° giro per passare alle gomme hard nuove. Miglior giro in gara: 1’09’’797.

Pierre è partito con le gomme soft nuove e si è fermato al 14°giro per passare alle gomme hard nuove e al 44° giro alle gomme medium nuove. Miglior giro in gara: 1’09’’046.

Esteban Ocon — Partenza: 12° / Arrivo: 12°

Non è stata una gara facile per noi. Ė sempre deludente perdere punti e dovremo prendere il tempo per analizzare con attenzione la gara per vedere dove possiamo migliorare e accertarci di essere più competitivi domenica prossima a Silverstone. Abbiamo subito un danno a causa di un contatto con Yuki [Tsunoda] al primo giro, poi ci è stata inflitta la penalità per l'uscita pericolosa dai box. Insomma, non era proprio la nostra giornata! Lasciamo l'Austria con la consapevolezza che abbiamo avuto un sabato discreto, in cui ci siamo messi in tasca dei punti, ma anche con più lavoro da fare per migliorare le domeniche. Non vedo l'ora che arrivi Silverstone la settimana prossima.

 

Pierre Gasly — Partenza: 9° / Arrivo: 9°

Credo che abbiamo tratto quasi tutto ciò che si poteva da questa gara. Anche se è una soddisfazione tornare in zona punti, non è lì che volevamo arrivare, perché puntiamo molto più in alto del nono posto. Ci manca il ritmo rispetto ai nostri avversari più diretti e oggi si è visto. Ho sferrato molti attacchi e, infine, abbiamo ricevuto una penalità di cinque secondi a causa dei limiti della pista, come altre auto. Questo non ha probabilmente cambiato il risultato finale, solo il fatto che ci siamo battuti più con Lance [Stroll] verso la fine che con George [Russell] davanti a noi. Non vedo l’ora di essere a Silverstone. Penso che potremo avere un weekend migliore nella gara che il team correrà ‘in casa’.

 

Otmar Szafnauer, team principal

Non siamo soddisfatti di lasciare l'Austria con quattro punti in tutto il weekend. Questo risultato finale evidenzia le nostre carenze, soprattutto la nostra capacità di batterci il giorno della gara con i nostri avversari più diretti che attualmente ci precedono di qualche decimo di secondo. La settimana prossima, a Silverstone, ci sarà un’evoluzione sulla monoposto e non vediamo l’ora di migliorare ulteriormente la performance nelle prossime gare. Questo weekend è stato tristemente segnato dalla tragica morte di Dilano van 't Hoff nel Campionato europeo di Formula Regionale by Alpine a Spa-Francorchamps. Dilano sarà sempre nei nostri cuori e questo avvenimento ci ricorda i pericoli a cui siamo tutti esposti in questo sport che amiamo tanto. C’è ancora molto da fare per raggiungere il nostro obiettivo comune di migliorare ulteriormente la sicurezza. Tuttavia, in questo momento, il nostro pensiero va alla famiglia e ai cari di Dilano nonché al team MP Motorsport.

Paola Repaci

Renault/Alpine Product & Corporate Communication Manager

 

BWT Alpine F1 Team partecipa al Campionato del Mondo FIA di Formula 1 con i piloti Esteban Ocon e Pierre Gasly, entrambi vincitori di Gran Premi. Sotto la direzione di Otmar Szafnauer, la scuderia si è classificata al quarto posto nel Campionato Costruttori 2022, proseguendo il lavoro per portarsi ai vertici della Formula 1. Guodata dal CEO Laurent Rossi, Alpine, marca di auto sportive alla francese fondata nel 1955 da Jean Rédélé, è oggi la marca dedicata alle auto sportive innovative, autentiche ed esclusive del Gruppo Renault. Una Business Unit ampliata consente ad Alpine di contare sull’eredità ed il know-how dello storico stabilimento di Dieppe, ma anche sulle competenze ingegneristiche dei team di BWT Alpine F1 Team, Alpine Racing ed Alpine Cars.

 

BWT Alpine F1 Team partecipa al Campionato del Mondo FIA di Formula 1 con i piloti Esteban Ocon e Pierre Gasly, entrambi vincitori di Gran Premi. Sotto la direzione di Otmar Szafnauer, la scuderia si è classificata al quarto posto nel Campionato Costruttori 2022, proseguendo il lavoro per portarsi ai vertici della Formula 1. Guodata dal CEO Laurent Rossi, Alpine, marca di auto sportive alla francese fondata nel 1955 da Jean Rédélé, è oggi la marca dedicata alle auto sportive innovative, autentiche ed esclusive del Gruppo Renault. Una Business Unit ampliata consente ad Alpine di contare sull’eredità ed il know-how dello storico stabilimento di Dieppe, ma anche sulle competenze ingegneristiche dei team di BWT Alpine F1 Team, Alpine Racing ed Alpine Cars.