giugno 13, 2022

DUPLICE PIAZZAMENTO IN ZONA PUNTI PER ALPINE A BAKU

BWT Alpine F1 Team lascia Baku con sette punti in più al suo attivo, grazie al settimo posto di Fernando Alonso e alla decima posizione di Esteban Ocon alla fine di un appassionante Gran Premio di Azerbaigian. Questo risultato permette ad Alpine di riconquistare il quinto posto nel Campionato Costruttori con quarantasette punti.

Dopo una classica partenza sul circuito urbano di Baku, entrambi i piloti hanno mantenuto le loro posizioni sulla griglia di partenza, essendo rispettivamente decimo e tredicesimo. La gara vera e propria è cominciata quando, al nono giro, è comparsa sulla pista una safety car virtuale. Fernando ha conservato le gomme medium e ha progressivamente guadagnato posizioni grazie ai pit stop degli avversari. Il pilota spagnolo si è fermato ai box in regime di bandiera verde per passare alle gomme hard al diciottesimo giro.

Esteban ha mantenuto le gomme della partenza (hard) ritrovandosi in top 10 dopo la safety car virtuale. Con le gomme più fresche, Fernando si è fatto strada tra gli avversari, superando diversi concorrenti nel terzo settore.

Mentre il suo compagno di squadra risaliva in classifica, Esteban ha dovuto difendersi dagli inseguitori con gomme più usurate. Il pilota francese ha, infine, effettuato il pit stop obbligatorio al trentatreesimo giro, approfittando di un’altra safety car virtuale per tornare in pista in undicesima posizione.

Quando la gara è ripresa, Fernando era settimo ed Esteban decimo.

Entrambi i piloti hanno continuato a sfruttare il loro forte ritmo nell’ultimo settore per lottare per la Top 10. Entrambe le McLaren hanno fatto tutto il possibile per raggiungere e superare Fernando, ma la sua buona strategia di difesa gli ha permesso di tagliare il traguardo in settima posizione per la seconda gara consecutiva. Nel frattempo, Esteban ha conquistato l’ultimo punto in gioco piazzandosi decimo, la sua sesta Top 10 della stagione.

Esteban Ocon / Partenza: 13° – Arrivo: 10°

Quella di oggi è stata una gara molto difficile, per cui è positivo concludere con entrambe le monoposto in zona punti e un’altra Top 10. Come sempre, analizzeremo il tutto con il team per vedere dove possiamo migliorare. Siamo stati veloci venerdì e sabato, possiamo dire che siamo stati un po’ sfortunati nelle qualifiche che non ci hanno aiutato per la posizione in pista di domenica. C’era sicuramente il potenziale per fare meglio, se mettiamo tutto insieme. Possiamo lasciare Baku con una sensazione positiva e non vediamo l’ora di tornare in Canada il prossimo weekend. Il nostro obiettivo sarà quello di continuare a fare punti.

Fernando Alonso / Partenza: 10° - Arrivo: 7°

La gara è stata complicata oggi, ma abbiamo fatto bene e sono felice di essere arrivato settimo. Abbiamo chiaramente tratto vantaggio da alcuni ritiri, ma sono cose che capitano e noi siamo riusciti ad approfittarne per sfruttare al massimo i nostri punti forti. Ho superato alcune monoposto con le gomme nuove e siamo stati molto veloci sul rettilineo. Il nostro gruppo motopropulsore sembra solido e competitivo, cosa sempre positiva. Siamo vicinissimi a un bel gruppo di auto in questo momento e mi aspetto che in Canada si prospetti una situazione molto simile. Lì cercheremo di fare ancora più punti!

Otmar Szafnauer, Team Principal: L’obiettivo della giornata era quello di piazzare entrambe le monoposto in zona punti al traguardo e ci siamo riusciti. Le caratteristiche del circuito urbano di Baku propongono una sfida unica ai piloti e alle loro auto e sentivamo che saremmo entrati in zona punti, se fossimo giunti fino al traguardo. Il nostro pacchetto aveva un maggior potenziale questo weekend. Esteban è stato sfortunato nelle qualifiche, per cui è stato relegato più indietro sulla griglia di partenza di quanto sperassimo. Detto questo, entrambi i piloti hanno fatto una gara intelligente e ben calcolata per conquistare punti e possiamo dirci soddisfatti di averli visti entrambi ottenere un piazzamento in Top 10. Nei prossimi giorni, faremo il punto della situazione e non vediamo l’ora di ritrovarci a Montreal la settimana prossima per l’attesissimo ritorno del Gran Premio del Canada. Siamo passati in quinta posizione nel Campionato Costruttori ed intendiamo progredire ulteriormente per portarci in quarta posizione.

Adoption of Wiztopic’s Blockchain Certification Platform

Al fine di salvaguardare la sua comunicazione, il Renault Group certifica i suoi contenuti con Wiztrust dal 20 febbraio 2020. Puoi verificare l'autenticità delle nostre informazioni sul sito web www.wiztrust.com.

Contatto Stampa

FRitrova qui le foto e gli album video corrispondenti alle nostre ultime attualità

Documento

Media

News alert
ISCRIVITI ALLE NEWS ALERT PER RIMANERE AGGIORNATO
pagebuilder.components.cta.text